MENU > HOME
Filtra Ricerca
Filtra Per Anno

Dettaglio Comunicato

Comunicati > Informazione > Carta, Editoria e Stampa > Dettaglio
10 Marzo 2020 Grafici - Verbale di accordo proroga fondo assistenza sanitaria integrativa

PREMESSO CHE
Il CCNL 16 ottobre 2014 è scaduto il 31 dicembre 2015 ed è allo stato applicato in regime provvisorio
come comunicato dalle parti imprenditoriali alle OO.SS..
La precedente proroga per l’iscrizione automatica al fondo di assistenza sanitaria integrativa, di cui
all’art. 14, parte prima norme generali del suddetto CCNL, di tutti i lavoratori con contratto a tempo
indeterminato, era valida fino al 31 dicembre 2019
SI CONCORDA
di prorogare ulteriormente l’iscrizione automatica al fondo di assistenza sanitaria integrativa, dal 1
gennaio 2020 al 31 maggio 2020, nel comune auspicio di aver definito entro quella data il rinnovo
del contratto collettivo nazionale di settore. I relativi valori e gli eventuali prolungamenti, saranno
ritenuti parte integrante dei miglioramenti economici che dovessero discendere dal rinnovo del
CCNL.
Per Io stesso periodo le aziende, in aggiunta al contributo di propria competenza, si faranno carico
del pagamento della quota del contributo dei 30% a carico del lavoratore.
Sono escluse dall’obbligo dell’iscrizione e del relativo versamento al fondo le aziende che hanno
forme di prevenzione e/o assistenza sanitaria integrativa, a favore della generalità del lavoratori o
di alcune categorie di dipendenti, complessivamente equivalenti a quelle erogate dal fondo, nel caso
in cui le forme di prevenzione e assistenza sanitaria integrativa riguardassero solo alcune categorie
di lavoratori, l’esclusione dall’obbligo di iscrizione riguarda esclusivamente queste categorie di
lavoratori.
Letto, confermato e sottoscritto.
ASSOGRAFICI FISTEL CISL

Grafici - Verbale di accordo proroga fondo assistenza sanitaria integrativa Informazione > Carta, Editoria e Stampa