MENU > HOME
Filtra Ricerca
Filtra Per Anno

Dettaglio Comunicato

Comunicati > Informazione > Carta, Editoria e Stampa > Dettaglio
12 Dicembre 2018 Poligrafici - Nota informativa contenuti modificati rinnovo ccnl

A seguire e da inserire nei capitoli ed articoli di riferimento nel testo dell’ipotesi del 19 Febbraio 2018 sono esposti i testi delle modifiche conseguenti al rinnovo possibile dal 1/1/2019 e le norme migliorative accordate per la firma definitiva del CCNL

DECORRENZA E DURATA

Fatte salve le specifiche decorrenze previste, il contratto ha durata dal 1° gennaio 2019 sia per la parte normativa che per la parte economica, con scadenza al 31/12/2019.

AUMENTO dei MINIMI TABELLARI

Es: Livello 7 (45 euro dal 1/1/2019) + (20 dal 1/4/2019) + (25 dal 1/11/2019) + 120 annui Sanitaria

INCIDENZA DELLE MAGGIORAZIONI (Sulle assenze)

Le maggiorazioni di cui ai precedenti punti da calcolarsi agli effetti contrattuali previsti (festività, ferie, riposi retribuiti, trattamento di fine rapporto e dimissioni, gratifica natalizia ed indennità sostitutiva di preavviso) si applicano su salario maggiorato degli aumenti periodici di anzianità.

NOTA A VERBALE (sui trattamenti aziendali di miglior favore)

Le riportate misure compensative non operano in caso di accordi aziendali di miglior favore in materia di maggiorazioni sui turni di lavoro, che trovino applicazione anche a seguito dell’entrata in vigore del presente CCNL, sino a naturale scadenza degli stessi o a disdetta/rinegoziazione.

INDENNITA’GIORNALIERA COMPENSAZIONE TURNI

Nuova fascia nella tabella al N. 5 (17,01-17,59) e 23,01-23,59) con gli stessi importi della fascia delle 18,,00 in poi del testo precedente

COPERTURA ECONOMICA DEL PERIODO DI VACANZA CONTRATTUALE

Le Parti riconoscono ai lavoratori in forza alla data di entrata in vigore del presente accordo (1º gennaio 2019), e che abbiano un’anzianità minima lavorativa di un anno, un importo forfettario in cifra fissa una tantum a titolo di integrale copertura economica del periodo di vacanza contrattuale convenzionalmente determinato in euro 300,00 da corrispondere nel mese di gennaio 2019

FONDO CASELLA

Le parti istitutive del Fondo Casella si sono impegnate a definire al più presto in un accordo specifico entro il 2018 con la partecipazione dei soggetti istituzionali, un percorso di passaggio ad un nuovo Fondo previdenziale per i dipendenti attivi nel settore intervenendo sulle prestazioni e sulla contribuzione.

ROMA 12 dicembre 2018

Poligrafici - Nota informativa contenuti modificati rinnovo ccnl Informazione > Carta, Editoria e Stampa