MENU > HOME
Filtra Ricerca
Filtra Per Anno

Dettaglio Comunicato

Comunicati > Informazione > Emittenza Pubblica e Privata > Dettaglio
16 Ottobre 2019 Rai - Lettera aperta sulla emergenza sedi regionali

L’esigenza di fare appello a tutte le forze sindacali è fortemente sentita da tutti i delegati RSU e attivisti della FISTel CISL, oltre che da tutti i Lavoratori della RAI.
In attesa di un PIANO INDUSTRIALE che ancora poco dice sul ruolo e il rilancio delle Sedi Regionali, la nostra sigla rivolge un invito a tutte le Organizzazioni sindacali, in relazione alla situazione drammatica, che negli ultimi anni, sta affliggendo le SEDI REGIONALI, il ruolo di SERVIZIO PUBBLICO che gli è proprio, è messo a dura prova, in tutti i settori produttivi, che sia televisivo o radiofonico, in tutte le unità produttive dislocate su tutto il territorio nazionale.
La situazione di abbandono industriale è imputabile ad una serie di problemi ormai sedimentati che investono TUTTE le SEDI REGIONALI, che ormai da troppi anni attendono un PROGETTO di rilancio valido e credibile per superare le criticità
• Carenza di organico di tutti i profili professionali delle SEDI REGIONALI
• Insufficienza di mezzi produttivi (Zainetti, Pullman Riprese ITA/HD)
• Risorse economiche sprecate in APPALTI e non INVESTITE per le SEDI
• Assenza di investimenti tecnologici (Regie HD TV e RADIO, Sale Tecniche)
• Mancanza di un modello organizzativo e produttivo valido ed univoco
• Inefficace valorizzazione delle professionalità dei Lavoratori delle SEDI
La necessità e l’urgenza di rilanciare il ruolo di Servizio pubblico delle SEDI REGIONALI RAI è ormai ineluttabile e inderogabile, è fondamentale avere una convocazione da parte della RAI, le procedure di sciopero ormai si moltiplicano tra le diverse sedi regionali. Si rende necessaria una trattativa importante, ad oltranza, capace di dare soluzioni, un’azione sindacale risolutiva come non è stata mai fatta finora, incalzare la RAI sui ritardi inescusabili, riguardo alla carenza di personale e mezzi di produzione, che hanno provocato una situazione paradossale e incredibile.
Pietro Muratori
(Coordinatore nazionale FISTel CISL)

Rai - Lettera aperta sulla emergenza sedi regionali Informazione > Emittenza Pubblica e Privata