MENU > HOME
Filtra Ricerca
Filtra Per Anno

Dettaglio Comunicato

Comunicati > Spettacolo > Cinema e spettacoli dal vivo > Dettaglio
15 Ottobre 2020 Doppiaggio - Emergenza coronavirus

Si sono verificati casi di attori positivi al test molecolare per covid-19. È evidente che, anche se i contagi non sembra provengano da focolai nati in sale di doppiaggio, vadano urgentemente avviate le misure del caso.
Le procedure sono già contenute nei vari DVR aziendali oltre che nei vari DPCM e protocolli sanitari per l’emergenza coronavirus, soprattutto in materia di sanificazione dei locali. Invitiamo pertanto le aziende ad una stretta applicazione delle misure.
È importante aiutare i percorsi di tracciabilità per agevolare il compito delle autorità sanitarie.
Crediamo che questa fase pre-invernale del ritorno dei contagi, evidentemente da non sottovalutare, obblighi tutti ad una più stretta osservanza delle misure anti-contagio, a quanto ci si dice ultimamente ridotta sia nei comportamenti di alcuni professionisti che di alcune aziende.
E sarebbe opportuno che tra tutti gli operatori ci fosse, proprio dato il periodo triste, una maggiore solidarietà e vicinanza. Evitando quindi di inviare false notizie sui social, che potrebbero, tra l’altro, gettare discredito su alcuni. Il Covid-19 ha dimostrato che non fa sconti e può essere combattuto solo con l’aiuto di tutti.
Roma, 15 ottobre 2020
Le Segreterie Nazionali
SLC-CGIL FISTEL-CISL UILCOM-UIL

Doppiaggio - Emergenza coronavirus Spettacolo > Cinema e spettacoli dal vivo