MENU > HOME
Filtra Ricerca
Filtra Per Anno

Dettaglio Comunicato

Comunicati > Telecomunicazioni > Appalti TLC > Dettaglio
14 Ottobre 2020 Ericsson Services Italia - Verbale di accordo comma 3 articolo 14 decreto legge 104 piano di incentivazione

1) Il presente piano di incentivazione all’esodo costituisce parte integrante e sostanziale dell’Accordo ex articolo 14, comma 3, Decreto Legge 14 agosto 2020, n. 104, convertito nella legge 13 ottobre 2020, n. 126, contestualmente sottoscritto.
2) L’erogazione dell’incentivo all’esodo è subordinata alla sottoscrizione presso Unindustria Roma di un verbale di conciliazione ex articolo 2113, comma 4, del codice civile, entro e non oltre il mese successivo a quello della liquidazione delle competenze relative all’ultimo mese di lavoro, salvo eventuali differimenti temporali che dovessero intervenire quale conseguenza di provvedimenti adottati in relazione alla emergenza epidemiologica Covid-19, e che contenga anche una transazione generale, novativa ed omnicomprensiva, ai sensi e per gli effetti dell’art. 1965 c.c., al fine di definire ogni controversia derivante dal rapporto di lavoro e dalla sua cessazione e prevenirne comunque l’insorgere, a fronte della quale l’Azienda si impegnerà all’erogazione dell’importo di € 1.000,00 (mille/00) a titolo di transazione generale novativa.
3) Per il personale che beneficierà del presente piano di incentivazione, fermo restando che esso viene precluso ai dipendenti con età inferiore a 43 anni, l’importo dell’incentivo viene determinato in funzione dell’appartenenza a specifiche fasce d’età, come di seguito riportato:
Età
N. mensilità lorde
≥ 43 – 45
18
≥ 46 – 50
32
≥ 51 – 55
38
≥ 56
45
4) La retribuzione lorda mensile posta quale base di calcolo è quella relativa agli elementi fissi riferiti alla retribuzione del mese di ottobre 2020, esclusi gli elementi variabili e gli eventuali benefits.
5) Gli importi previsti a titolo di incentivo all’esodo sono da intendersi aggiuntivi rispetto al TFR maturato e alle competenze tutte di fine rapporto.
6) A richiesta dell’interessato l’Azienda metterà a disposizione un servizio di career placement o, in alternativa, di outplacement avvalendosi di società specializzate del settore.
Letto, confermato e sottoscritto.
p. la Soc. Ericsson Services Italia S.p.A.
p. la SLC CGIL, FISTEL CISL, UILCOM UIL, UGL TELECOMUNICAZIONI Nazionali e Territoriali
p. le RSU

Ericsson Services Italia - Verbale di accordo comma 3 articolo 14 decreto legge 104 piano di incentivazione Telecomunicazioni > Appalti TLC