MENU > HOME
Filtra Ricerca
Filtra Per Anno

Dettaglio Comunicato

Comunicati > Telecomunicazioni > Appalti TLC > Dettaglio
18 Giugno 2020 Sielte - Verbale di accordo cassa integrazione guadagni ordinaria

- Sielte sta ultimando il trattamento di Cassa Integrazione guadagni ordinaria iniziato il 23 Marzo 2020,
con dispiegamento dello stesso sull’intero periodo di 14 settimane previsto fino al 26 Giugno 2020 come
conseguenza della emergenza Coronavirus per un numero massimo di 971 lavoratori;
- Tale ricorso all’ammortizzatore sociale Covid 19 si è reso necessario per fronteggiare la diminuzione
delle commesse lavorative oltre alla perdita dei ricavi attesi e delle relative marginalità, e soprattutto per
salvaguardare i livelli occupazionali;
- Tale intervento della Cassa integrazione guadagni ordinaria è stato richiesto in via continuativa per un
primo periodo di 9 settimane (23 Marzo // 22 Maggio 2020) ai sensi degli artt. 19 e 20 del Decreto
Legge n. 18 del 17 Marzo 2020 convertito con modificazioni dalla legge 24 aprile 2020 n. 27, e per un
successivo periodo di 5 settimane (25 maggio // 26 giugno 2020) ai sensi degli artt. 68 e 69 del Decreto
Legge 19 maggio 2020 n. 34;
- Allo stato il mancato raggiungimento degli standard di operatività a pieno regime per gli effetti continui
della emergenza Coronavirus, rende necessario continuare con l’utilizzo dell’ammortizzatore sociale
della Cassa integrazione guadagni ordinaria per un ulteriore periodo di quattro settimane, a
completamento delle 14 settimane previste dal Decreto Legge 19 maggio 2020 n. 34;
- Il Governo ha adottato il Decreto Legge 16 giugno 2020 n. 52, il quale all’art. 1 ha previsto “per i datori
di lavoro che abbiano interamente fruito del periodo precedentemente concesso fino alla durata massima di 14 settimane, è
possibile usufruire di ulteriori quattro settimane anche per periodi decorrenti antecedentemente al 1° settembre 2020”;
Tutto ciò premesso e considerato:
- Le Parti, al fine di preservare i livelli occupazionali e consentire la piena ripresa lavorativa del personale
interessato dalle condizioni emergenziali Coronavirus, convengono che l’Azienda chiederà la proroga
della cassa integrazione guadagni ordinaria Covid 19 in base all’art 1 del Decreto Legge 16 giugno 2020
n° 52 per un ulteriore periodo di quattro settimane, dal 29 giugno al 24 luglio 2020, per un numero
massimo di 971 lavoratori così distribuiti per qualifica e sede di lavoro:
- I lavoratori interessati dalla cassa integrazione guadagni ordinaria verranno sospesi dal lavoro a zero
ore e l’individuazione degli stessi avverrà sulla base dei profili professionali e delle condizioni lavorative
oggettive che saranno elemento di verifica tra le parti a livello aziendale, anche per ciò che riguarda le
modalità di sospensione e la quantità numerica delle sospensioni;
- Si riconferma la validità del punto 11 dell’Accordo sindacale sottoscritto presso il Ministero del lavoro
in data 22 luglio 2019 relativo al personale già sospeso a zero ore in via continuativa non interessato dai
processi di riqualificazione;
- La Società anticiperà il trattamento economico per Cig ordinaria alle normali scadenze di paga;
- Qualora, nei periodi previsti come lavorativi, l’attività operativa dovesse risultare totalmente sospesa
per effetto delle disposizioni dei committenti, in questo caso potranno essere utilizzate corrispondenti
ore degli Istituti contrattuali disponibili dell’anno 2019 e antecedenti;
- Le parti concordano di effettuare una verifica dell’andamento aziendale connesso alla emergenza
Coronavirus a metà del periodo di CIGO.
Con la sottoscrizione del presente verbale, che risulterà per via telematica a seguito dell’emergenza
Coronavirus in corso, le Parti si danno atto di aver esperito con esito positivo la consultazione sindacale
prevista per l’intervento dell’ammortizzatore sociale.
Le parti, nella consapevolezza della emergenza sanitaria in atto nel nostro Paese (Covid-19) e delle
conseguenti limitazioni a riunioni, assemblee, assembramenti, ecc., confermano che la discussione si è
svolta con modalità in remoto, compreso l’inoltro, la condivisione dei documenti e la sottoscrizione.
Letto, confermato e sottoscritto.
Unindustria Sielte S.p.A. Slc Cgil Fistel Cisl Uilcom Uil

Sielte - Verbale di accordo cassa integrazione guadagni ordinaria Telecomunicazioni > Appalti TLC