MENU > HOME
Filtra Ricerca
Filtra Per Anno

Dettaglio Comunicato

Comunicati > Telecomunicazioni > Contact Center > Dettaglio
17 Ottobre 2019 Covisian - Accordo clausola sociale salvaguardia occupazionale

A seguito della assegnazione della commessa Enel a Covisian, si è svolto nella giornata di ieri l'incon-tro, richiesto dalle segreterie nazionali di SLC-CGIL, FISTEL CISL, UILCOM-UIL, UGL Telecomunicazioni, al termine del quale si è raggiunto un Accordo che garantirà continuità occupazionale per 422 lavoratrici e lavoratori operanti presso la sede produttiva di Call&Call Casarano.
I lavoratori impattati dal cambio di appalto manterranno profili orari, livelli, scatti di anzianità, art.18, anzianità convenzionale.
Con decorrenza 1° Novembre i lavoratori coinvolti prenderanno servizio presso la nuova sede di Covisian a Casarano, senza soluzione di continuità.
Le Organizzazioni Sindacali esprimono soddisfazione per l'Accordo raggiunto; grazie alla clausola sociale, strumento fortemente voluto dal sindacato confederale, si riafferma l'importanza di una norma di dignità che garantisce continuità occupazionale nel settore dei Call center in outsourcing.
Roma, 17 ottobre 2019
Le segreterie nazionali
SLC-CGIL FISTEL CISL UILCOM-UIL UGL Telecomunicazioni

Covisian - Accordo clausola sociale salvaguardia occupazionale Telecomunicazioni > Contact Center