MENU > HOME
Filtra Ricerca
Filtra Per Anno

Dettaglio Comunicato

Comunicati > Telecomunicazioni > Contact Center > Dettaglio
29 Maggio 2020 In & Out - Proroga fondo integrazione salariale

Giorno 29 maggio 2020 è stato esperito positivamente l'esame congiunto tra l'azienda IN&OUT S.p.A. e le Segreterie NAZIONALI, di SLC Cgil, Fistel Cisl, Uilcom UIL, UGL Telecomunicazioni per la proroga/concessione degli ammortizzatori sociali previsti dall'emergenza "Covid 19" per 1470 lavor-atrici e lavoratori dei siti produttivi aziendali di Roma e Taranto.
L'attuazione dello strumento regolamenta forme e modalità di utilizzo del Fondo Integrativo Salar-iale legato alle casistiche emergenziali del Coronavirus.
Le parti concordano che l'utilizzo dell'ammortizzatore dovrà avvenire seguendo un'equa rotazione su tutta la forza lavoro in modo tale da evitare situazione di squilibrio nel suo utilizzo, e sarà utilizzata esclusivamente su base giornaliera, escludendo il suo utilizzo ad ore, sia per garantire il conten-imento del virus, che in concomitanza di riduzione dei volumi di attività.
L'azienda s’impegna dopo ampia discussione con le Segreterie Nazionali a garantire l’anticipazione del trattamento di integrazione salariale per tutte le 5 settimane richieste, da fruire a partire dal giorno 25 maggio 2020 al giorno 28 giugno 2020 (prime 5 settimane). L'utilizzo dell'ammortizzatore sociale FIS congiuntamente alla remotizzazione dell'attività dei lavoratori e delle lavoratrici consen-tono di considerare "sicuro" il percorso intrapreso dall'azienda IN&OUT S.p.A., in una fase emergen-ziale da considerarsi ancora dura e complessa.
Roma, 29 maggio 2020
Le Segreterie Nazionali
SLC CGIL, FISTEL CISL, UILCOM UIL, UGL Telecomunicazioni

In & Out - Proroga fondo integrazione salariale Telecomunicazioni > Contact Center