MENU > HOME
Filtra Ricerca
Filtra Per Anno

Dettaglio Comunicato

Comunicati > Informazione > Carta, Editoria e Stampa > Dettaglio
21 Luglio 2022 Fedrigoni - Accordo protocollo relazioni industriali

Il 19 luglio c.m. si è tenuto un incontro a Verona con il gruppo Fedrigoni, nel corso della riunione è stato siglato un importante accordo sul protocollo delle relazioni industriali.
Erano presenti, in modalità mista, oltre al Management Aziendale, le Segretarie Nazionali, regionali e territoriali di categoria di Slc CGIL, Fistel CISL, UILCOM Uil e la Rsu unitaria.
L’intesa si è resa necessaria per raggiungere due obbiettivi, il primo, accompagnare le evoluzioni societarie del Gruppo Fedrigoni, che negli ultimi anni hanno raggiunto livelli di sempre maggiore complessità grazie ad una politica di nuove acquisizioni sia in Italia che all’estero, queste evoluzioni hanno richiesto sia all’Azienda che al Sindacato uno sforzo comune al fine di dare delle regole comuni valevoli per tutte le realtà italiane del Gruppo.
Il secondo obbiettivo raggiunto con questa intesa è quello di elevare il livello di interlocuzione, garantendo un salto di qualità e innovazione nei rapporti tra sindacato e Azienda sul tema delle relazioni industriali.
Il protocollo prevederà anche la costituzione di nuovi organi di informazione e una partecipazione più fattiva della RSU.
L’accordo avrà una validità di tre anni e 6 mesi scadrà il 31 dicembre 2025, prevederà tre livelli di interlocuzione e contrattazione, Nazionale con un comitato di gruppo dedicato che avrà un ruolo consultivo di supporto e informazione, territoriale o regionale e di Stabilimento.
L’accordo rispetta integralmente quello che è già previsto dal testo unico sulla rappresentanza firmato dalle Segreterie Confederali di CGIL CISL e Uil, garantendo la titolarità alla contrattazione finale di ogni accordo alla RSU, ma lo arricchisce di molte novità.
Come OO.SS. abbiamo apprezzato il lavoro svolto insieme al Management, la nostra cultura sindacale da sempre ci ispira al confronto e alla ricerca di tutte quelle soluzioni idonee nell'interesse dell’Azienda e dei propri lavoratori.
Il nostro impegno come Sindacato è quello di accompagnare questo sviluppo nel rispetto dei ruoli e delle competenze, cercando una fattiva e paritetica sinergia con l’Azienda, il traguardo raggiunto con la firma di questo protocollo conferma la volontà tra le parti di dare regole certe e chiare per tutto il perimetro del Gruppo.
Roma, 21 luglio 2022
p. Le Segreterie Nazionali
Slc CGIL Fistel CISL Uilcom UIL
Carrega Gianluca Pellicano Nicola Roberto Retrosi

Fedrigoni - Accordo protocollo relazioni industriali Informazione > Carta, Editoria e Stampa