MENU > HOME
Filtra Ricerca
Filtra Per Anno

Dettaglio Comunicato

Comunicati > Informazione > Emittenza Pubblica e Privata > Dettaglio
12 Maggio 2021 Rai - Richiesta incontro

Gentili Senatori ed Onorevoli,
le polemiche degli ultimi giorni hanno dimostrato ancora una volta lo stato di profonda sofferenza in cui versa la RAI. Un’Azienda incapace di cavalcare il vento del cambiamento rappresentato dalle nuove tecnologie e dalle nuove modalità di fruizione dei contenuti, e allo stesso tempo, in affanno anche nelle dinamiche della televisione tradizionale. Uno stato di cose preoccupante, probabilmente indirizzato verso un ulteriore peggioramento, a cui tutti, Parlamento, Esecutivo, Istituzioni e Parti Sociali sono chiamate a dare una risposta in linea con le aspettative del Paese e con la storia e le migliaia di professionalità di primordine dell’azienda.
È necessario cogliere l’occasione del momento per cercare di accelerare una Riforma della Rai non più procrastinabile, che possa rappresentare un punto di partenza per un effettivo rilancio del Servizio Pubblico.
Per queste ragioni, anche in vista del prossimo cambio di Management e della decisione ratificata ieri dalla Commissione “Lavori pubblici e Telecomunicazioni” del Senato di iniziare dal prossimo 25 maggio l’esame dei vari DDL di riforma della Rai , siamo a richiederVi un incontro urgente, al fine di favorire un proficuo scambio di idee sul necessario riassetto della Rai, e, auspicabilmente, per socializzare con le S.V.I. la nostra idea di futuro della più grande Azienda Culturale del Paese, anticipandoVi il nostro documento unitario nella speranza possa essere utile punto di partenza per l’apertura di un confronto ampio fra tutti i soggetti impegnati a vario titolo nel quotidiano rafforzamento di un’azienda strategica per il Paese quale è la Rai.
In attesa di un Vostro riscontro.
Cordialità
Le Segreterie Nazionali di SLC CGIL, FISTEL CISL, UILCOM UIL

Rai - Richiesta incontro Informazione > Emittenza Pubblica e Privata