MENU > HOME
Filtra Ricerca
Filtra Per Anno

Dettaglio Comunicato

Comunicati > Telecomunicazioni > Appalti TLC > Dettaglio
15 Luglio 2021 Sittel - Richiesta incontro urgente

Dopo una parziale tranquillità raggiunta al termine dello scorso anno, la situazione è pericolosamente degenerata, sfociando in veri e propri drammi sociali nelle diverse realtà interessate.
Ad oggi i 400 lavoratori di Sittel, operanti nella manutenzione ed installazione telefonica ed energetica in Piemonte, Lombardia, Emilia Romagna, Toscana, Sardegna, Campania e Calabria, hanno maturato un debito di quasi 5 mensilità, e la crisi finanziaria e di liquidità in cui versa l’azienda ha raggiunto una situazione oramai insostenibile con mezzi fermi a causa dell’assenza di manutenzione e carburante.
Tenuto conto della situazione sinteticamente sopra descritta si richiede la convocazione urgente di un tavolo di crisi per cercare soluzioni definitive ad una vertenza che rischia di trasformarsi in breve termine in un vero e proprio dramma sociale.
Certi di un Vostro pronto riscontro, Cordiali Saluti.
Le Segreterie Nazionali
SLC CGIL FISTel CISL UILCOM UIL

Sittel - Richiesta incontro urgente Telecomunicazioni > Appalti TLC