MENU > HOME
Filtra Ricerca
Filtra Per Anno

Dettaglio Comunicato

Comunicati > Telecomunicazioni > Contact Center > Dettaglio
29 Maggio 2021 System House - Clausola sociale commessa iren

Lo scorso 25 maggio, al termine dell’incontro tra le Segreterie nazionali e territoriali di Slc Cgil, Fistel Cisl, Uilcom Uil, le Rsu, che ha assegnato la commessa Iren servizio idrico a System House, si è sottoscritto l’Accordo che regolamenta le condizioni di passaggio delle lavoratrici e dei lavoratori dall'azienda uscente Linetech alla suddetta System House
Le lavoratrici ed i lavoratori impattati dal cambio di appalto manterranno profili orari, livelli, scatti di anzianità, art.18, anzianità convenzionale, iniziando la loro attività, senza soluzione di continuità presso la nuova sede di System House a Torino a partire dal prossimo 1° luglio.
Alle lavoratrici ed ai lavoratori sarà data la possibilità di operare in remote working nell’attesa della definizione di un Accordo complessivo nazionale che normi il lavoro agile, tenuto conto delle linee guida che saranno definite dalle parti sociali sul tavolo Crm-Bpo.
Lo strumento della “clausola sociale” si conferma un elemento fondamentale per la tenuta del settore ed una tutela importante per le lavoratrici ed i lavoratori dei call center in outsourcing. Dalla definizione e regolamentazione di questa norma di dignità, attraverso la contrattazione, traguardando oltre un centinaio di Accordi, circa 11mila dipendenti sono transitati verso nuove aziende mantenendo inalterati i propri diritti ed il relativo salario.
Roma, 29 maggio 2021
LE SEGRETERIE NAZIONALI
SLC CGIL FISTEL CISL UILCOM UIL

System House - Clausola sociale commessa iren Telecomunicazioni > Contact Center