MENU > HOME
Filtra Ricerca
Filtra Per Anno

Dettaglio Comunicato

Comunicati > Telecomunicazioni > Operatori TLC > Dettaglio
18 Febbraio 2021 Iliad - Clausola sociale commessa customer care

Le Segreterie nazionali e territoriali di Slc Cgil, Fistel Cisl, Uilcom Uil, Ugl Telecomunicazioni unitamente alle Rsu, al termine di un proficuo confronto, hanno raggiunto un accordo che garantirà piena continuità occupazionale per le lavoratrici ed i lavoratori operanti presso la commessa Iliad lavorata fino al 28 febbraio nelle sedi operative di Roma e Taranto.
I 199 lavoratori interessati dal cambio di appalto passeranno a decorrere dal 1° marzo con l'azienda Comdata, mantenendo le condizioni economiche e normative in coerenza con quanto stabilito dalla clausola sociale ed in particolare anzianità convenzionale, profilo orario contrattuale, scatti di anzianità, art.18.
L'azienda Comdata, su richiesta delle organizzazioni sindacali, andando oltre i dettami della clausola sociale, assumerà alle medesime condizioni anche il personale in somministrazione. Su Roma la sede di Comdata è zona Tiburtina, ed azienda ha dato disponibilità ad un remot working spinto per le lavoratrici ed i lavoratori visto la provenienza da Fiumicino. Su Taranto l'azienda, invece, predisporrà una sede di coworking per coloro che decidessero di voler lavorare in sede.
Le forme e le modalità di passaggio, terranno conto dei DPCM emanati per evitare la diffusione del virus Covid19.
Le organizzazioni sindacali nell'esprimere soddisfazione per l'intesa raggiunta, apprezzano il consolidamento dello strumento di salvaguardia occupazionale rappresentato dalla clausola anche nei cambi di appalto delle committenze Telco, auspicando che questo modello relazionale possa essere emulato in ogni cambio di appalto futuro.
Le Segreterie nazionali Slc Cgil, Fistel Cisl, Uilcom Uil, Ugl Telecomunicazoni

Iliad - Clausola sociale commessa customer care Telecomunicazioni > Operatori TLC