MENU > HOME
Filtra Ricerca
Filtra Per Anno

Dettaglio Comunicato

Comunicati > Telecomunicazioni > Operatori TLC > Dettaglio
18 Aprile 2024 Vodafone - Scorporo ramo azienda servizi tecnologici

In data odierna si è svolto un incontro tra le Segreterie nazionali di Slc Cgil, Fistel Cisl, Uilcom Uil, il coordinamento RSU, ed i rappresentanti dell’azienda Vodafone Italia.
L’azienda ha informato che il Consiglio di Amministrazione ha approvato lo scorporo di un ramo d’azienda di Vodafone Italia relativamente ai servizi tecnologici. Il ramo verrà acquisito da Vodafone Servizi e Tecnologia, società del gruppo di proprietà al 100% di Vodafone Global.
I dettagli numerici e dei reparti specifici impattati saranno forniti, nelle prossime settimane, in fase di avvio della procedura ex art.47 relativamente alla cessione di ramo di azienda.
Le Segreterie nazionali di Slc Cgil, Fistel Cisl, Uilcom Uil, prendendo atto di quanto comunicato dall’azienda, hanno espresso perplessità su una operazione societaria di cui non si comprende la prospettiva industriale, in particolare considerando quanto comunicato qualche settimana addietro, relativamente all’accordo raggiunto con Swisscom, propedeutica all’integrazione per Fastweb, che dovrebbe traguardare l’unione delle due realtà entro il primo trimestre 2025.
Le Segreterie nazionali di Slc Cgil, Fistel Cisl, Uilcom Uil, in attesa di conoscere tutti i dettagli numerici della operazione annunciata, per esprimere un giudizio più preciso su quanto deciso dall’azienda Vodafone Italia, auspicano che questa operazione societaria abbia una visione industriale di lungo respiro e non generi impatti sulla occupazione.
L’occasione è stata utile per le organizzazioni sindacali di ribadire la necessità di aprire subito il confronto in primis per il rinnovo del Premio di Risultato, per poi valutare gli elementi da valorizzare nell’integrativo aziendale, in particolare inquadramenti professionali e adeguamento ticket restaurant.
L’azienda, nel confermare che la discussione specifica con tutti i dettagli sull’operazione societaria partirà nelle prossime settimane nell’ambito della procedura ex art.47, ha aperto al confronto sui temi rivendicati dal sindacato, aggiornando il tavolo entro i primi giorni di maggio.
Roma, 18 aprile 2024
Le Segreterie Nazionali
SLC CGIL FISTEL CISL UILCOM UIL

Vodafone - Scorporo ramo azienda servizi tecnologici Telecomunicazioni > Operatori TLC